Tarjeta para jóvenes menores de edad

Che tipo di carta dovrei dare ai miei figli?

Se usi sempre meno i contanti e paghi tutto con carta o con il cellulare, perché pensi che i tuoi figli si accontenteranno di portare il peso di tutte le monete e le banconote che ricevono? Sono digitali al 100% e, sempre più, rivendicano la loro autonomia. Pertanto, la domanda è chiara: che tipo di carta dovrei dare ai miei figli?

Non è necessario temere la libertà finanziaria dei più piccoli della casa. (Riconosciamolo, anche se hanno tra i 14 e i 17 anni continueranno ad essere “i piccoli della casa”). Prima o poi dovranno affrontare la realtà, prendere decisioni ed essere parte del “mondo adulto”, con le loro cose buone e cattive. Quindi, perché non iniziare il prima possibile? Almeno per quanto riguarda le loro finanze.

Sono finiti i tempi in cui ti chiede la tua carta per comprare su Internet l’estensione del tuo videogioco preferito. Tuo figlio/a è abbastanza grande da avere la sua prima carta e di poter spendere i suoi soldi liberamente.

Inoltre, potrebbe aver bisogno di una carta per affrontare situazioni come un viaggio con la scuola, uno scambio o semplicemente viaggi di piacere.

Carta per giovani

Dal momento in cui ci danno il nostro primo salvadanaio, impariamo già a gestire i nostri soldi, da bravi bambini!

È vero che ogni persona impara a un ritmo diverso, tuttavia, non pensi che sia meglio lasciare che commettano errori sotto la tua supervisione rispetto a quando sono soli e indipendenti? Soprattutto se parliamo della loro economia.

Le carte per i giovani sono la soluzione ideale poiché consentono ai nostri figli di controllare i propri soldi e, allo stesso tempo, ai genitori di monitorare le spese e consigliarli. 

Insegna ai tuoi figli a controllare le loro spese! Indipendentemente dalla carta scelta, è fondamentale insegnare loro l’importanza di una buona educazione finanziaria.

Attualmente puoi trovare diversi tipi di carte per i giovani. Scoprile qui di seguito.

Tipi di carte per i tuoi figli

Bitsa Young Tarjeta para jóvenes

INSTAGRAM : @bitsa_card

1. Carta di debito con conto corrente

Questa opzione prevede l’apertura di un conto corrente, con una carta di debito, attraverso conti per giovani offerti da alcuni istituti finanziari. Un processo noioso per tutte le procedure amministrative coinvolte, pagine piene di condizioni e lettere minuscole che dovrai firmare.

È richiesta l’autorizzazione da parte di genitori o tutori legali, che possono sempre accedere al conto come persone autorizzate a controllare le spese. Quando ha compiuto 18 anni … arrivederci!

2. Carta aggiuntiva associata al tuo conto corrente

La tua banca potrebbe permetterti di avere una carta aggiuntiva per un minore. Tuttavia, il problema principale con questi tipi di prodotti è che tuo figlio avrà accesso a tutto il denaro depositato su quel conto. Attenzione!

3. Carta di credito

Attualmente, nessuna banca consente a un minore di avere credito. In ogni caso, il giovane potrebbe avere una carta di credito se il padre richiede una carta aggiuntiva collegata alla sua carta. In nessun momento potrà esserne il titolare.

Ora sai cosa comporta questo tipo di carta. Capitale a credito = debiti. Pericolo!

4. Carta prepagata senza conto corrente

L’opzione più sicura. Perché? Perché non è associata a nessun conto corrente (quindi, addio a scartoffie, costi di mantenimento e permanenza) e tuo figlio spenderà solo l’importo ricaricato. Tutto sotto controllo!

Molte carte prepagate consentono di essere controllate dall’App, come la carta Bitsa Young. In questo modo, i tuoi figli possono gestire comodamente i loro soldi, previa autorizzazione dei genitori.

Sia che viaggino e debbano acquistare qualcosa, che vogliano pagare un abbonamento digitale o che vogliano comprare la merenda al centro commerciale, i giovani possono già godere della loro libertà economica. Addirittura per  poter richiedere un maggiore saldo ai genitori in caso di eventi imprevisti!

Quindi, tornando alla domanda principale (che tipo di carta dovrei dare ai miei figli?) La risposta è chiara: una carta che dia loro più libertà e a te più tranquillità, che sia sicura e comoda.