tarjeta-de-prepago-sin-cuenta-bancaria-bitsa

Tutti i vantaggi di avere una carta prepagata senza conto corrente

Oggi vogliamo parlarti di un tema che sta richiamando sempre più l’attenzione degli internauti e del quale però ancora tante persone non sono perfettamente informate. Si tratta dei vantaggi nel richiedere e usare una carta prepagata senza conto corrente.

Sí, hai sentito bene! Oggi esistono carte prepagate che ci permettono di depositare il nostro denaro e i nostri amati risparmi rapidamente, senza per forza dover aprire un conto corrente. In parole povere, oggi (e in futuro) non sarà più necessario dover depositare i nostri risparmi in un conto creato e gestito da un istituto bancario.

È facile osservare come nell’epoca attuale, con l’avvento della comunicazione digitale, i pagamenti e gli acquisti online si siano trasformati anch’essi in un trend condiviso ed accettato dall’intera comunità mondiale.

Basta osservare il numero di persone che, almeno una volta al giorno, effettuano una transazione online o digitale per acquistare e pagare un qualche prodotto o servizio.

Ovviamente, quanto maggiore è il numero di transazioni e  pagamenti effettuati con carte bancarie, maggiore è il rischio di frodi e di perdita di valore del denaro depositato/investito in una banca.

Ecco perché, poco a poco, si sta facendo sempre più strada la tendenza a usare  carte virtuali o prepagate che non sono vincolate ad un conto corrente.

Perchè effettuare i tuoi acquisti con carta prepagata senza conto corrente?

Si dice sempre che il modo migliore per conservare i propri risparmi sia conservarli in casa sotto il materasso. Questo perché molte persone non hanno la possibilità di aprirsi un conto corrente per svariate ragioni.

Ne sono un esempio gli extracomunitari che, in molti casi, per motivi ‘tecnici’, sono impossibilitati ad aprirsi un conto corrente.

Ma ci sono anche tante persone che, semplicemente, preferiscono tener cura dei propri risparmi autonomamente, senza dover accettare indirettamente il rischio che gli agenti economici come le banche  assumono quotidianamente.

Altri, infine, hanno semplicemente poca fiducia nel sistema bancario, soprattutto dopo aver assistito a casi di  fallimento di vari enti finanziari che hanno messo a repentaglio i risparmi di tanti utenti, o per gli alti costi che può comportare l’apertura e il mantenimento di un conto corrente e, non ultimo, per il pericolo inflazione che, da qui a qualche decennio, rischia di far perdere il potere d’acquisto e il valore dei nostri risparmi.

Riassumendo, milioni di persone, per svariati motivi, non posseggono un conto corrente e sono costrette a ricorrere a delle alternative che permettano loro di effettuare un acquisto ad un supermercato, in un negozio online, ritirare denaro da qualsiasi parte del mondo o inviare i propri risparmi ai propri cari.

Ebbene, per queste persone sembra esserci un’alternativa all’idea di dover conservare i propri risparmi sotto il proprio letto.

Oggigiorno, le carte prepagate, svincolate dalle entità bancarie, sembrano essere la soluzione più semplice ed utilizzata dalla comunità mondiale per poter gestire la propria liquidità, senza dover preoccuparsi di vedersi negata la possibilità di ottenere un conto corrente, ad esempio a causa del proprio storico creditizio.

I principali vantaggi di possedere una carta prepagata senza conto corrente

Tarjeta de prepago sin cuenta bancaria

Come vedi, sono molteplici i vantaggi di usare una carta prepagata non associata a un conto corrente e per questo ti invitiamo a provarne una che ti permetta:

  • Ampia libertà di movimenti
  • Bassissime commissioni
  • Gestione online efficace
  • Possibilità di pagare e prelevare ovunque ti trovi, con il più alto sistema di sicurezza (Secured by Visa)
  • Effettuare bonifici SEPA e tra carte
  • Ricaricare istantaneamente online, con voucher o con criptovalute

Le carte ricaricabili offrono molti vantaggi e sono particolarmente utili per viaggiare all’estero. Una carta prepagata per viaggiare senza commissioni extra = senza preoccupazioni extra