prepaid card tron dai eth

Ethereum, Dai E Tron arrivano su Bitsa

Bitsa Card aggiunge tre criptovalute al suo elenco di criptovalute come metodo di ricarica. E ce ne sono già 10!

Gli utenti che hanno Ethereum (ETH), Dai (DAI) e Tron (TRX) ora possono usarli per ricaricare la Bitsa Card e ricevere denaro fiat per effettuare qualsiasi tipo di pagamento.

La carta prepagata Bitsa Card è caratterizzata dal fatto di non essere collegata a conti correnti e per accettare token di blockchain. Due caratteristiche che rendono questa FinTech, con sede a Monaco, un’alternativa indiscutibile alle entità bancarie tradizionali.

Bitsa consente ai suoi utenti di scambiare le proprie criptovalute con denaro fiat, potendo così pagare con moneta a corso legale in qualsiasi tipo di attività che accetta Visa, trasferire denaro su altri conti e persino ad altri utenti Bitsa all’istante.

Bitsa Card: carta prepagata ricaricabile con token di blockchain

✅ Bitcoin Cash (#BCH)

✅ Bitcoin (#BTC)

✅ Dash (#DASH)

✅ Litecoin (#LTC)

✅ Stellar Lumens (#XLM)

✅ Ripple (#XRP)

✅ ZCash (#ZEC)

Ad oggi, erano 7 le criptovalute con le quali la carta Bitsa poteva essere ricaricata e convertite in euro. Da ora in poi, a questo elenco di criptovalute supportate da Bitsa Card si aggiungono Tronix (TRX), Ethereum (ETH) e Dai (DAI).

✅ Ethereum (#ETH)

✅ Dai (#DAI)

✅ Tron (#TRX)

Gli utenti di Bitsa possono ricaricare la propria carta direttamente con i fondi conservati nel wallet installato sul proprio dispositivo mobile o manualmente con il codice QR e/o l’indirizzo del wallet. Questo converte direttamente i fondi di criptovaluta automaticamente in euro.

Queste criptovalute supportate possono essere utilizzate per effettuare acquisti, invii istantanee da Bitsa a Bitsa, bonifici ad altri account e possono anche essere utilizzate da persone di età inferiore ai 18 anni. I giovani tra 14 e 17 anni dispongono di Bitsa Young, una carta per controllare i loro soldi e convertire i loro token di blockchain.

Come ricaricare Bitsa Card con criptovalute

top up prepaid card cryptocurrencies

Ricaricare subito la tua carta Bitsa con TRX, DAI, ETH … è molto semplice!

.

.

.

Nel tuo account Bitsa seleziona l’opzione di ricarica, quindi seleziona il metodo di ricarica “criptovalute” e scegli dall’elenco di criptovalute disponibile in Bitsa.

.

.

.

Infine, inserisci l’importo desiderato e, una volta confermata la ricarica, puoi ricevere i tuoi soldi sul tuo conto Bitsa.

Dì addio al disagio dell’usabilità delle tue cripto con Bitsa Card. Una soluzione comoda, veloce e sicura che non richiede conti correnti: l’alternativa finanziaria.