Diferencia entre tarjeta de crédito débito y prepago

Differenza tra carta di credito, debito e prepagata. Qual è l’opzione migliore?

Scopri la differenza tra carta di credito, debito e prepagata e quali sono i loro vantaggi e svantaggi

Oggigiorno, la maggior parte delle persone è solita usare il termine Carta di Credito, riferendosi a una qualsiasi carta usata per effettuare operazioni con il denaro in essa depositato, come pagamenti o prelievi.

Alzi la mano chi non ha mai fatto confusione, usando il termine carta di credito, riferendosi ad esempio alla propria carta prepagata. E questo è perfettamente normale dato che carta di credito, debito e prepagata hanno molte caratteristiche in comune.

Tuttavia, bisogna ricordare che queste carte, pur essendo accettate nella maggior parte dei negozi, fisici e online, non sono la stessa cosa e presentano alcune differenze che le rendono ‘utili’ soltanto per particolari profili di clienti.

Per questo oggi vogliamo proveremo a fare un pó di chiarezza circa le loro caratteristiche e peculiarità, nonché i vantaggi e gli svantaggi che esistono nell’usare ognuna di esse.

Continua a leggere per scoprire qual è la differenza tra carte di credito,  carte di debito e prepagate e qual’è la migliore opzione da scegliere.

Vantaggi e svantaggi della carta di credito, debito e prepagata. Quale scegliere?

Conoce la diferencia entre tarjeta de crédito débito y prepago

Carta di Credito

La carta di credito, è uno degli strumenti di pagamento elettronico più diffusi al mondo ma, a differenza delle altre tipologie di carte, pur essendo vincolata ad un istituto creditizio, generalmente a un conto corrente, i soldi non vengono prelevati direttamente dal saldo disponibile nel nostro conto bancario, ma ci vengono ‘prestati’ dalla banca emittente.

Che significa? Quando effettuiamo un acquisto e paghiamo con carta di credito, i soldi che spendiamo non sono nostri (non li preleviamo dal nostro conto corrente), ma li prendiamo in prestito dalla banca che ha emesso la carta, e li restituiremo secondo le modalità previste dalla stessa (pagando interessi piuttosto alti). Ecco perché questa carta ha un limite di credito giornaliero oltre il quale non possiamo spendere e che dipende da ogni tipo di contratto stipulato con la banca.

Per che cosa puoi utilizzare una Carta di Credito e quali sono i suoi vantaggi?

Pagar con tarjeta de credito Bitsa

Con una Carta di Credito è possibile effettuare pagamenti e operazioni bancarie di qualsiasi tipo come:  

  • Effettuare acquisti online in tutti i negozi virtuali che accettino pagamenti con carta, in base al circuito accettato (Visa, MasterCard, American Express etc.);
  • Acquistare in tutti i negozi che hanno un POS (Point of Sale) in grado di leggere le carte di credito e collegarsi al circuito di riferimento;
  • Prelevare contanti presso gli ATM che accettano la carta del circuito di riferimento.
  • Pagare le proprie utenze domestiche (luce, acqua, gas etc.)

Una delle caratteristiche più importanti di una carta di credito è la sicurezza e protezione degli acquisti, dato che questo tipo di carta usa tecnologie all’avanguardia in tema di sicurezza. In caso di furto si può bloccare facilmente qualsiasi tentativo di uso non autorizzato della stessa.

Svantaggi della Carta di Credito

Dopo aver scoperto come funziona e quali sono i vantaggi, è bene elencare adesso quelli che sono considerati gli svantaggi e i ‘pericoli più comuni’ nell’usare una carta di credito.

Tra questi troviamo:

  • La libertà di spesa che, se da un lato ti permette di spendere all’impazzata,  potrebbe rendere difficile mantenere il controllo dei tuoi soldi e ‘regalarti’ una spiacevole sorpresa al momento di restituire alla banca l’intero ammontare. Quindi, attento a non spendere più di quello che hai sul tuo conto.
  • Interessi sugli acquisti. Le carte di credito hanno alti tassi di interesse che vengono addebitati su tutti gli acquisti e prelievi effettuati. Dunque, se non vuoi che ti si addebitano alte somme di denaro, ancora una volta, stai attento a quello che spendi.
  • Difficoltà nel richiedere una carta di credito. Se non hai un conto bancario e non hai la possibilità di aprirne uno, per i tuoi precedenti bancari o per qualsiasi altro motivo, richiedere ed ottenere una carta di credito ti risulterà ancora più difficile, dato che ti saranno richiesti vari requisiti, indispensabili per ottenere credito (situazione reddituale, lavorativa,  livello di indebitamento etc.).
  • Costi di gestione. Un altro grande svantaggio nell’usare una carta di credito è rappresentato alle alte commissioni e costi applicati annualmente per la gestione e il mantenimento della carta e del conto corrente.

Carta di Debito

Una carta di debito è anch’essa uno degli strumenti più usati per effettuare pagamenti online e in negozi fisici, in maniera sicura e immediata.

A differenza di una carta di credito, la carta di debito è associata a un conto corrente e, per qualsiasi acquisto effettuato, i soldi vengono prelevati direttamente dal tuo conto e non vengono ‘presi in prestito’ dalla banca, come accade con una carta di credito.

Questo significa che i soldi che spendi sono tuoi, dato che ti vengono addebitati immediatamente sul conto corrente al quale è associata la carta.

Per che cosa puoi utilizzare una Carta di Debito e quali sono i suoi vantaggi?

Retir

La Carta di Debito può essere usata per:

  • Acquistare e pagare nei negozi fisici tramite terminale POS.
  • Comprare e pagare online nella maggior parte delle piattaforme web.
  • Prelevare contanti agli sportelli automatici.
  • Effettuare acquisti e pagare all’estero. Questo dipende però dal tipo di circuito a cui è associata la carta (Maestro, Visa Electron, etc.).
  • Farsi addebitare e pagare le utenze domestiche (Acqua, Luce, Gas, Internet etc.).

 

Tra i principali vantaggi nell’usare una Carta di Debito troviamo:

  • Il controllo delle spese:  dato che i soldi che spendi vengono detratti dai risparmi che hai sul tuo conto corrente, non c’è pericolo di spendere più di quanto hai sul conto. Inoltre, essendo associata al tuo conto corrente, potrai controllare tutte le spese e i prelievi effettuati, semplicemente consultando  il tuo estratto conto.
  • Commissioni più basse: rispetto a una carta di credito, a quella di debito vengono applicate commissioni molto più basse. La maggior parte delle carte di debito sono inoltre gratuite, giá che sono normalmente incluse nel servizio di apertura di un conto corrente.
  • Sono facili da richiedere: per ottenere una carta di debito avrai solo bisogno di aprire un conto corrente, senza dover possedere tutti i requisiti richiesti per ottenere una carta di credito.

Svantaggi della Carta di Debito

Come qualsiasi tipo di prodotto bancario, anche la Carta di Debito presenta alcuni svantaggi. Vediamo quali sono:

  • Livelli di sicurezza e di protezione più bassi: rispetto a una carta di Credito, quella di debito normalmente offre livelli di protezione più bassi contro possibili frodi. Il furto del PIN dell’utente utilizzando i dispositivi skimming è molto più semplice e sarà più facile usare la carta di debito a tua insaputa per le transazioni su internet. Inoltre, in molti casi, non è coperta da assicurazione di viaggio o di furto e non dispone di un sistema di protezione per gli acquisti.
  • Limite di transazioni (giornaliere, settimanali o mensili) che normalmente vengono stabilite dall’istituto bancario che emette la carta.
  • Impossibilità di costruire la propria storia creditizia per ottenere futuri prestiti da una banca.

Carta Prepagata

Le carte prepagate si sono evolute a tal punto da diventare un’alternativa al conto corrente. Le prepagate sono molto simili alle carte di debito, con la grande differenza di non essere collegate ad alcun conto bancario.

Per usarla è necessario ricaricarla con la somma che hai in mente di spendere e, una volta esaurito il saldo, bisognerà ricaricarla. Per questo motivo si è soliti chiamarle carte ricaricabili.

In alcuni casi possono avere associato un codice IBAN che permette di effettuare le operazioni basiche di un conto corrente (accreditare lo stipendio, pagare le utenze ed effettuare altri tipi di transazioni).

Uno dei maggiori vantaggi di una carta prepagata è che, non essendo collegata a un conto corrente, è facile da richiedere, dato che non vengono effettuati controlli del credito o verifiche varie.

¿Per che cosa puoi utilizzare una Carta Prepagata e quali sono i suoi vantaggi?

Tarjeta de prepago Bitsa para viajar

Le carte prepagate possono essere utilizzate per effettuare quasi tutte le operazioni che si effettuano con un conto corrente come:

  • Effettuare acquisti nella maggior parte dei negozi, in patria e all’estero, e senza commissioni;
  • Comprare online su qualsiasi tipo di piattaforma, dato che generalmente dispongono di circuiti accettati internazionalmente;
  • Prelevare in quasi tutti gli sportelli automatici, anche all’estero, senza che ci vengano applicate alte commissioni.
  • Pagare qualsiasi tipo di utenze online e utilizzando il telefono.
  • Quelle dotate di IBAN sono in grado di eseguire e ricevere bonifici.
  • Alto livello di sicurezza e protezione dalle frodi. Se sei preoccupato per la frode della carta e il furto di identità, una carta prepagata potrebbe essere una buona opzione in quanto non è collegata al tuo conto bancario ed è protetta da Pin. In caso di furto o di smarrimento potrà essere sostituita e l’unico denaro che rischi di perdere è quello che hai caricato sulla carta.

Sicuramente uno dei principali vantaggi di possedere una carta prepagata è costituito dal limite di spesa. Con una prepagata solo puoi spendere quello che hai ricaricato e non rischi di indebitarti e di spendere più di quello che possiedi. Inoltre puoi controllare le tue spese online e dal telefono per avere tutto sotto controllo.

Principali svantaggi delle carte prepagate

  • Nessuna protezione sugli acquisti. La maggior parte delle carte prepagate non offrono assicurazione sugli acquisti e sui viaggi, come invece accade con la carta di credito.
  • Limite di spesa: il vantaggio di controllare le tue spese, in modo da non spendere più di quanto possiedi, può essere anche un limite, nel caso in cui abbia bisogno di maggiore liquidità per far fronte a una qualche spesa inaspettata.

Carta di credito, debito e prepagata. Quale scegliere?

Dopo aver visto insieme tutte le caratteristiche, i benefici e i limiti di ciascun tipo di carta, adesso ti starai chiedendo:  quale di esse è la migliore opzione?

Come ti abbiamo accennato al principio, non esiste una soluzione ideale, dato che ogni tipo di carta è disegnata per un particolare profilo di utente e ciascuna di esse può soddisfare in maniera diversa le aspettative e le necessità di ogni persona.

Abbiamo visto come la carta di credito possa essere la soluzione ideale per chi ha voglia di spendere senza limiti e in qualsiasi parte del mondo, potendo effettuare qualsiasi tipo di acquisto ed essendo accettata in qualsiasi posto del mondo. Inoltre, la protezione sui viaggi e sugli acquisti risultano uno dei vantaggi e delle caratteristiche più interessanti di questo tipo di carta.

Se però non riesci a controllare le tue spese, e rischi di comprare in maniera sregolata, spendendo molto più di quello che puoi permetterti fino ad indebitarti, sicuramente la carta di credito non è la soluzione ideale per te.

La carta di debito, invece, risulta essere la migliore opzione per chi ha bisogno di prelevare contanti visto che le commissioni sono minime o nulle.

Tuttavia, se non vuoi che la tua carta sia vincolata a un conto corrente e desideri mantenere un maggiore controllo su quello che spendi, oltre a un maggior livello di sicurezza, l’opzione migliore da adottare è senza dubbio la Carta Prepagata.

Come abbiamo visto in precedenza, le carte prepagate offrono quasi tutti i vantaggi delle carte di credito e delle carte di debito, oltre a garantire  maggiori livelli di sicurezza, dato che non sono collegate al conto corrente.

Bitsa Card, la nueva manera de comprar online

Dunque se non hai e non vuoi aprire un conto corrente, se preferisci spendere solo quello che hai disponibile sulla tua carta e desideri poter viaggiare, pagando e prelevando denaro in qualsiasi parte del mondo, la Carta Prepagata è la soluzione ideale.

Ne è un esempio BITSA, dato che riunisce tutte le funzionalità e i benefici di una normale carta prepagata, oltre a vantare caratteristiche uniche.

Con Bitsa puoi acquistare online o in qualsiasi negozio, senza essere associata a UN conto corrente.

Inoltre Bitsa ti consente di:

Effettuare acquisti online in tutta sicurezza, grazie alla tecnologia Verified by Visa (Pagamento sicuro);

Pagare nei negozi di tutto il mondo;

Prelevare contanti da qualsiasi sportello automatico e tramite un PINCASH in migliaia di negozi;

– Effettuare bonifici SEPA;

– Effettuare versamenti tra carte;

Ricaricare la carta con vouchers e criptovalute.