TARJETA VISA PREPAGO

5 città Europee economiche da visitare

Scrivo questo articolo dalle paradisiache spiagge di Tahiti, nella Polinesia francese. In realtà, questo è quello che mi piacerebbe dire un giorno, ma per il momento mi accontento di trovare destinazioni economiche dove potermi godere la mia vacanza e tornare a casa senza dire “sono al verde”. Quindi, se avete in programma di visitare il vecchio continente ad un costo molto basso, seguitemi in questa recensione sulle 5 città europee economiche da visitare.

Skopje – Macedonia:
La capitale di questo paese è una delle destinazioni più economiche d’Europa e può essere visitata con meno di 20 euro al giorno se si è disposti a condividere una stanza in un ostello o privarsi del cibo di ristoranti costosi. Una città molto bella, perfetta da combinare con un tour dei Balcani.

Ciudades baratas viajar europa

Budapest – Hungría:
Una grande capitale Europea con musei, chiese, architettura e tanta storia. Non dimenticate di visitare il Museo delle Belle Arti o il viale Andrássy Út e se desideri risparmiare sul cibo ti consiglio di visitare il Mercato Centrale dove potrai mangiare circondati dai più autentici ungheresi.

Ciudades baratas viajar europa

Belgrado – Serbia:
È un’altra delle destinazioni più economiche d’Europa, soprattutto perché le sue principali attrazioni non hanno accesso a pagamento, in quanto sono aree pubbliche e gratuite, e non dovrai spendere troppo per i trasporti in quanto tutti i posti sono raggiungibili a piedi. Ti consigliamo il Museo Nikola Tesla e il Tempio di San Sava.

Ciudades baratas viajar europa

Bucarest – Rumania:

La capitale di questo incredibile paese, vittima di innumerevoli bombardamenti durante le guerre mondiali, è un’altra delle destinazioni più economiche d’Europa. Lì potrai passeggiare per il pittoresco centro storico, perderti nei giardini del Parco Herăstrău, lasciarti impressionare dall’enorme parlamento o viaggiare in poche ore verso la mitica Transilvania.

Sofía – Bulgaria:
Una delle capitali con più eventi culturali e sportivi in Europa, dove si può mangiare con soli 2 euro in qualsiasi ristorante locale. Dopo aver riempito la pancia, non dimenticarti di visitare la Cattedrale di Alexander Nevski, la Chiesa Boyana o il Museo Nazionale di Storia.

Ciudades baratas viajar europa

Ora che hai imparato dove spendere meno, vogliamo anche lasciarti un suggerimento che di solito prendono in considerazione solo i viaggiatori con un QI superiore a 130 e che dobbiamo ricordare a tutti noi: carte prepagate.

Prima di viaggiare non dimenticare di richiedere una carta Bitsa prepagata. Questa è una carta Visa prepagata che ti consentirà di evitare centinaia di commissioni non necessarie, gestire comodamente tra diversi tipi di valute e gestire le tue spese in un modo molto semplice.